‘’Un luogo che evoca mistero, solenne e quasi mistico. I dolci clivi delle Langhe e il Monviso che si erge nel cielo simile ad un’anima in contemplazione…
Un vero soffio d’infinito”
. Uto Ughi

Il Festival dell’Anima riapre i battenti per una terza edizione sempre più imponente all’Anfiteatro dell’Anima, location magica sospesa tra cielo e terra a Cervere, a pochi passi da Cuneo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *